1996 - Il ricovero all'istituto psichiatrico, il divorzio con Eric, le sedute con James
Sheila
3 Marzo 2012

Ripresasi dopo il tentato suicidio, Sheila viene collocata in un istituto psichiatrico criminale sotto la cura del dott. Brian Carey. Eric viene convinto da Stephanie a chiedere il divorzio d'ufficio da Sheila. Stephanie, che intanto fa spesso visita a Sheila per rinfacciarle la fine della sua storia con Eric, è felice di vederla rinchiusa nel centro di malattie mentali, e fa pressioni al dott. Brian affinché Sheila resti confinata lì dentro per molto tempo. Nonostante i tentativi di Stephanie, Sheila viene ritenuta guarita dai medici del centro ospedaliero e viene dimessa, decisione che lascia perplessi e preoccupati tutti i Forrester. Nuovamente libera, Sheila cerca così di riprendere in mano la sua vita, partendo dalla sua amicizia con Brooke, la quale in un primo momento, sia per paura che per compassione, accetta di vederla ma poi si rende conto che non vuole avere più niente a che fare con lei. Delusa dal comportamento di Brooke, Sheila mette gli occhi su Grant, che nel frattempo sta vivendo una complicata storia con Michael a causa della differenza di età. Affascinato da Sheila, Grant lascia Michael per iniziare a frequentare la donna, ma Brooke lo mette in guardia riguardo alla donna, che, intuito il cambiamento di atteggiamento dell’uomo nei suoi confronti, reagisce male e lo minaccia puntandogli un coltello al collo. Chiusa la storia con Grant rivolge le sue attenzioni all'unico che sia riuscita ad offuscare Eric nel suo cuore: James Warwick.
 Sheila, dunque, chiede a James di iniziare un ciclo di sedute per passare del tempo con lui. Nonostante il consiglio di Stephanie di non stare vicino alla donna, James accetta di fare terapia a Sheila, convinto che possa riuscire a cambiarla. La terapia sembra dare i suoi frutti: la donna ricorda infatti gli abusi subiti da parte di suo padre, Gregory Carter. Sheila confessa inoltre di averlo ucciso usando del veleno, e di aver provato una profonda gioia per la sua morte, sentita come una liberazione dall'oppressione durata tutti gli anni della sua adolescenza. James, letteralmente shockato dalla notizia, decide di tenere la cosa nascosta poiché si rende conto che Sheila, parlando sotto ipnosi, non ricorda nulla di quel passato. James inizia quindi a provare una sincera compassione per la difficile vita di Sheila, comprendendo come possa essere diventata la donna che tutti conoscono.

Ultime News
Beautiful
Data: 21 Maggio 2020
Grandi notizie per i fan della soap: la CBS ha annunciato di aver rinnovato per altri 2 anni il co..
B&B
Data: 21 Aprile 2020
A partire dal 27 Aprile le soap del daytime della CBS, The Young and the Restless e The Bold and..
Sondaggio attivo
Effettua il login per votare

Ha fatto bene Nicole ad accettare?
Sì, è la sorella 13%
13%
Non lo so, questione delicata 20%
20%
No. E' troppo giovane e immatura 67%
67%

Sondaggio votato da 360 utenti
Copyright Quadronica s.r.l. P.Iva: 06021941213